“L'aumento della pressione mi ha quasi privata del sogno!”

SHOCK! Wally Funk, 82 anni, è diventata la più vecchia turista spaziale. Come ha fatto una donna che soffriva di pressione alta a volare nello spazio?

Negli Stati Uniti è stato fatto il primo volo spaziale con passeggeri turistici a bordo! Una di loro è stata 82enne aviatrice Wally Funk. Per molti anni la donna ha sognato di fare questo volo. Ma il suo percorso verso la realizzazione del sogno era ostacolato da ”assassino silenzioso" ipertensione! La donna costantemente soffriva degli sbalzi di pressione. E con tali problemi la strada per lo spazio è chiusa! Come è riuscita a prepararsi e intraprendere il viaggio dei suoi sogni? Si tratta di un rimedio! In esclusiva per i nostri lettori riveliamo il segreto!

Wally Funk ha sognato di volare nello spazio per 60 anni. Ma il suo percorso verso il sogno era ostacolato da ”assassino silenzioso" — ipertensione!

Wally Funk ha sempre sognato di andare nello spazio. La maggior parte della sua vita lei ha trascorso in volo e ha sempre voluto salire ancora più in alto – oltre l'atmosfera! Da giovane, è diventata una delle 13 donne che hanno superato dure prove fisiche per dimostrare che anche le donne sono degne di volare nello spazio. Ma anche quando lo spazio è diventato aperto per i rappresentanti del gentil sesso, Wally Funk non era permessa di andarci.

I primi rifiuti erano dovuti alla mancanza di istruzione ingegneristica e alla mancanza di pratica di volo, e i successivi — all'età e all'ipertensione. A quel punto, la donna aveva già 56 anni!

Lei ha passato tutta la sua vita in cielo. Sognava di volare ancora più in alto – oltre l'atmosfera. Quando la pratica di volo era sufficiente, sono insorti problemi di salute

Nota della redazione: Voli "verso le stelle" nascondono un enorme pericolo per la salute! Soprattutto, non sono sicuri per le persone che hanno disturbi cardiovascolari o soffrono di continui sbalzi di pressione. In tali condizioni, sotto l'influenza di un brusco cambiamento di pressione atmosferica, il carico sui vasi aumenta. Se una persona ha problemi cardiovascolari, il rischio di infarto o ictus aumenta fino al 90%!

Nel momento in cui si allontana dal complesso di lancio, l'astronauta si sente più volte più pesante, ha difficoltà a respirare e persino ad alzare la mano. Tutto il sangue va agli arti inferiori, e per questo l'afflusso di sangue al cervello è interrotto! Ma è soltanto l'inizio!

In assenza di peso, il corpo continua a funzionare, ma le sue funzioni sono notevolmente degradate. Se un astronauta ha problemi e disturbi di funzionamento del corpo, nello spazio la situazione solo peggiorerà! E i disturbi dei vasi sanguigni e del cuore, i quali provocano l'aumento della pressione sanguigna, possono portare alla morte!

Wally Funk ha sognato di volare nello spazio per 60 anni! E non ha mai abbandonato la speranza di andarci. Ci è riuscita, ma le cose avrebbero potuto andare diversamente. La pressione elevata ha quasi distrutto la donna e il suo sogno di volare nello spazio. Per molti anni lei ha cercato di far fronte a quel problema, andava dagli specialisti, manteneva il benessere con l'aiuto di vari prodotti. Wally sapeva che con un problema del genere, la strada per lo spazio è chiusa. E per realizzare il sogno doveva trovare una soluzione!

"Ho volato per tutta la vita! Ero una pilota, poi un'istruttrice, facevo le prove nell'ambito del programma per la preparazione delle donne prima del volo nello spazio. E le ho superate! Allora la mia salute era perfettamente a posto. Ed ero ossessionata da quel sogno. Ma il volo non ha avuto luogo. Nel momento in cui è apparsa l'opportunità di andare in questo viaggio incredibile il corpo ha già fallito!

Penso che tutte le persone di età pari o superiore a 50 anni si trovino di fronte a un fenomeno come l'ipertensione. In un primo momento questo problema è accompagnato da debolezza generale, acufene, vertigini, forte battito cardiaco. Ma sapete, ci si abitua all'alta pressione. Ti svegli al mattino e ti sembra di stare bene. Stai misurando la pressione e ci sono numeri pazzeschi! e. 200-220 e 130-150! E tu non li senti nemmeno! Certo, provi una debolezza generale, ma dai la colpa al cattivo sonno, alla stanchezza, al caldo, se è estate.

Pensavo che l'aumento della pressione nelle persone di 60-70 anni fosse una cosa comune. Ed è normale, se a quell'età il corpo non funziona più come prima, il colesterolo aumenta, i vasi sanguigni non sono più così elastici e il cuore funziona peggio. Ma si scopre che potrebbe essere diverso!

La donna ha cercato di ripristinare la pressione per molti anni e ha preso diversi rimedi. Sapeva che se non lo facesse, non avrebbe mai realizzato il suo sogno.

Prendevo sempre i prodotti per normalizzare la pressione, ma mi rendevo conto che non mi aiutassero a risolvere il problema e il mio sogno sarebbe rimasto un sogno! E io sono una "ragazza" determinata, abituata a ottenere tutto ciò che voglio. Ho trovato le informazioni su una famiglia in Francia. I loro antenati sapevano già come gestire l'ipertensione. E sulla base delle ricette più antiche, i contemporanei hanno già creato un rimedio che normalizza la pressione e supporta il cuore, i vasi sanguigni.

Credo nel potere di tali rimedi testati da generazioni che sono stati creati sulla base di estratti vegetali e oli. La natura stessa ti dà una soluzione! La cosa più forte e più potente nel nostro mondo è la natura! Ho scritto a questa famiglia e sono andata in Francia!”

Alla ricerca del prodotto per normalizzare la pressione e ripristinare i vasi sanguigni, Wally Funk si è recata in Francia. La famiglia francese ha creato un rimedio basato su vecchie ricette delle generazioni precedenti che poteva aiutare la donna

Wally Funk ha trovato la famiglia che sapeva una vecchia ricetta del rimedio per ripristinare il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni e che contribuisce anche a normalizzazione la pressione! La ricetta è a base di un complesso di vitamine ed estratti naturali. Tutti gli ingredienti per lo sviluppo di un nuovo prodotto sono perfettamente bilanciati per contribuire a migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare e abbassare la pressione sanguigna!

“Questo era Cardiform! Ho imparato tutto su questo prodotto! Composizione, meccanismo d'azione, raccomandazioni per l'uso. Ma il mio sogno era in gioco, quindi non potevo iniziare l'assunzione senza il commento di uno specialista. Già tornata a casa, in America, io sono andata da un esperto specializzato in problemi cardiovascolari e gli ho mostrato il rimedio. Ed esso gli è piaciuto! Ha notato la composizione che non aveva mai visto prima. Ha detto che aveva un buon dosaggio di principi attivi. E gli analoghi per quanto riguarda il contenuto di oleuropeina non esistono affatto! Così, ho iniziato a prendere Cardiform.

Ho completato la mia solita terapia. La mia pressione ha cominciato a stabilizzarsi. Sono diventata più attiva, più energica. Col tempo i segni dell'ipertensione sono scomparsi, ma prima di tutto la pressione è tornata alla normalità. La misuravo due volte al giorno: mattina e sera, e il mio apparecchio mostrava sempre valori normali. La pressione ha smesso di salire sopra 130/80. Ma allo stesso tempo, non scendeva più in basso.

Per assicurarmi che il mio misuratore funzionasse correttamente, sono andata da un esperto e lui mi ha misurato la pressione. Il risultato è stato uguale. Significava che la mia condizione si era normalizzata. Ed è stato confermato anche dalla preparazione per il volo! Ero costantemente sotto il controllo di uno specialista, perché ero la persona più anziana che pensava di andare nello spazio. E a volte questo compito risulta difficilissimo anche per i giovani!

Le condizioni di Wally Funk sono migliorate. La pressione ha smesso di fluttuare. La donna è stata addestrata ed è stata ammessa al volo

Il mio sogno si è avverato! Ed è grazie alla mia determinazione. Ma prima di tutto, ovviamente, grazie a Cardiform. È il rimedio che mi ha aiutata a fare questo volo – l'evento principale della mia vita!”

Quindi Wally Funk ha realizzato il suo sogno – è andata nello spazio. È diventata la persona più anziana che ha fatto il volo. Grazie al rimedio Cardiform la sua pressione è stata normalizzata, il funzionamento del sistema cardiovascolare è migliorato. La donna è stata ammessa al volo dopo l'esame di uno specialista, il quale non ha rilevato alterazioni e controindicazioni!

Wally Funk ha realizzato il suo sogno ed è andata nello spazio. La donna dice che è stato possibile grazie alla sua determinazione e al rimedio Cardiform

Nota della redazione: L'ipertensione è la causa più comune di sviluppo di disturbi del cuore e dei vasi sanguigni. E il tasso di mortalità per problemi del sistema cardiovascolare è numero uno in Europa.

Esperto in disturbi vascolari Ralph McGee: "L'ipertensione provoca danni vascolari. Quelli più piccoli non riescono a sopportare il carico, quindi si rompono. Quelli grandi invece diventano più spessi. Tali modifiche interrompono il flusso di sangue agli organi. I vasi sanguigni ispessiti perdono la loro elasticità e si dilatano peggio, con conseguente comparsa di microfratture. In questi luoghi crescono le cellule — il colesterolo. In seguito a questo processo il vaso diventa completamente ostruito. Il sangue smette di fluire agli organi e trasportare i nutrienti. Così avviene la morte cellulare che porta al decesso.

Ecco perché è necessario controllare la pressione e pulire i vasi sanguigni. E Cardiform è perfettamente adatto a questo compito. I suoi componenti svolgono diverse funzioni, contribuendo ad eliminare la causa stessa di tali alterazioni e le conseguenze dell'alta pressione!

L'esperto di disturbi vascolari Ralph McGee afferma che l'ipertensione danneggia i vasi sanguigni. Senza normalizzare la pressione e pulire i vasi, questo può portare al decesso.

Gli ingredienti di Cardiform sono:

  • Vitamina C — necessaria per la formazione del collagene, che consente ai vasi sanguigni di funzionare bene e mantenere la loro forza ed elasticità;
  • Vitamine del gruppo B – distruggono il colesterolo cattivo, normalizzano il lavoro dei vasi sanguigni, attivano il metabolismo lipidico;
  • Estratto di echinacea – aiuta a mantenere i livelli di colesterolo nella norma, pulisce i vasi sanguigni e ne aumenta l'elasticità, prevenendo la calcificazione;
  • Estratto di fiori di ibisco – aiuta ad abbassare la pressione arteriosa sistolica e diastolica.

La particolarità di Cardiform è che contiene tutte le vitamine e gli oligoelementi necessari per il sistema circolatorio! E in proporzioni appositamente selezionate. Lavoriamo su questa formula da oltre 10 anni!

Non troverai questa combinazione da nessun'altra parte! Essa promuove la normalizzazione della pressione e previene gravi complicanze come la rottura del vaso.

Ralph McGee, Esperto in disturbi vascolari

Cardiform supporta il sistema cardiovascolare e tutto il corpo. Non solo aiuta ad abbassare la pressione, ma promuove anche il benessere e la riparazione dei vasi sanguigni. Contiene componenti che migliorano le condizioni dei vasi sanguigni, li purificano, ripristinano l'elasticità, la pervietà, eliminano le placche di colesterolo.

  • promuove la pulizia dei vasi sanguigni;
  • normalizza la pressione;
  • ripristina e rafforza i vasi sanguigni;
  • rilassa le pareti vascolari;
  • migliora la circolazione sanguigna;
  • riduce la produzione di colesterolo “cattivo”.

La dose raccomandata di Cardiform è di 2 capsule una volta al giorno durante i pasti. Il rimedio è usato come ausiliario nella terapia complessa. L'efficacia dipende dalle caratteristiche individuali del corpo.

Il complesso Cardiform mira a ripristinare i vasi sanguigni. Aiuta a normalizzare la pressione, pulire i vasi sanguigni, aumentare la loro elasticità. Il rimedio promuove il rilassamento delle pareti vascolari e il miglioramento della circolazione del sangue. La formula di componenti scientificamente provati migliora l'efficacia della terapia, previene le rotture e il blocco dei vasi sanguigni, aiuta a riprendersi in caso di disturbi vascolari e malfunzionamento del cuore.

ATTENZIONE! Ora Cardiform è in OFFERTA – sconto del 50%. Per ottenere il rimedio a un prezzo ridotto, compila il modulo d'ordine fino al (compreso). Fai in tempo a ottenere Cardiform per ripristinare il sistema cardiovascolare a un prezzo ridotto. Numero di articoli promozionali è limitato!

Modulo di domanda ufficiale

N. 29.976 di 30.000 del 26 febbraio 2021
Per ricevere il riemdio Cardiform nell'ambito del programma preferenziale
Per ottenere uno sconto su Cardiform, scrivi il tuo nome e il numero di telefono nei campi qui sotto e clicca sul pulsante "Ordina Cardiform"

Vecchio prezzo

78 

Nuovo prezzo

39 

Commenti

Anna R, 52 anni

Roma

Una storia meravigliosa! Si deve sempre seguire i propri sogni! E nulla riuscirà a fermarti!

Romano, 50 anni

Napoli

Anna, il cuore riuscirà! Se non è ripreso in tempo!

Michele, 60 anni

Udine

Anche a me è stato consigliato Cardiform. Davvero un buon rimedio! La pressione ha smesso di fluttuare e il benessere generale è migliorato!

Elena Gallo, 38 anni

Suuremoisa

Ha portato Cardiform ai genitori! Sfortunatamente, hanno iniziato ad abituarsi ad altri prodotti e non li aiutava nulla. E invece in combinazione con Cardiform tutto ha funzionato! Abbassa bene la pressione e non causa il mal di testa, a differenza di altri rimedi.

Patrizia, 55 anni

Suuremoisa

Ditemi, dove si può acquistare Cardiform? Le farmacie non lo vendono. Non riesco a trovarlo!

Gianni Ferro, 51 anni

Bari

Patrizia, può effettuare un ordine qui. Ecco il modulo d'ordine.

Patrizia, 55 anni

Suuremoisa

Gianni, ha aspettato a lungo la consegna?

Gianni Ferro, 51 anni

Bari

Patrizia, no. L'ho ricevuto dopo un paio di giorni.

Loredana Conti, 56 anni

Padova

Mio marito ha usato Cardiform. La situazione era terribile, aveva i vasi sanguigni bloccati. Questo rimedio ha aiutato molto. Non sapevamo più come abbassare la pressione. Era 230/150!

Emilia, 62 anni

Siena

Ho problemi di cuore sin dalla mia giovinezza, e mio figlio soffre dello stesso problema! Noi due prendiamo Cardiform. Gli specialisti dicono che ora i cuori funzionano bene e il cardiogramma è normale.

Antonio, 57 anni

Bologna

Buon giorno! Qualcuno ha riscontrato effetti collaterali?

Monica L., 44 anni

Suuremoisa

Antonio, buonasera. Io e mio marito prendiamo Cardiform e non abbiamo nessun effetto collaterale. La testa non fa male dopo l'assunzione e il rimedio non provoca dipendenza.

Antonio, 57 anni

Bologna

Monica, grazie, allora lo prendo per me e mia moglie.

Sergio Barbieri, 50 anni

Mantova

Dopo l'uso di Cardiform la pressione è normale! Il cuore funziona come un orologio! Non c'è da stupirsi che questa donna sia stata in grado di volare nello spazio!

Olivia N., 45 anni

Napoli

Quanto tempo devo aspettare la consegna? Vivo a Napoli.

Laura, 46 anni

Napoli

Olivia, anch'io sono di Napoli. È arrivato dopo un paio di giorni. Ordinato ieri – ricevuto domani!

Giorgio, 54 anni

Livorno

Oggi è arrivato il mio pacco con Cardiform! Non è la prima volta che lo ordino. Sono molto soddisfatto del rimedio.

Caterina, 67 anni

Treviso

Ricordo che una volta il più vecchio astronauta aveva 77 anni. Ma probabilmente faceva a meno di Cardiform. Questi problemi all'epoca erano rari. E ora una persona su due ha disturbi di cuore!

Marco, 64 anni

Modena

Caterina, sono d'accordo con Lei. L'ambiente, la nutrizione, lo stress – tutto questo non ci influenza bene. Già a 40 anni si inizia ad avere problemi cardiaci. Mio figlio ha costanti sbalzi di pressione! Soffre di mal di testa, debolezza, prende alcuni rimedi, ma sono generalmente poco efficaci.

Alessio, 60 anni

Cagliari

Marco, prenda Cardiform per suo figlio! Potrà combinarlo con i suoi rimedi. E l'effetto sarà migliore, vedrà!

Marco, 64 anni

Modena

Alessio, non credo proprio che mi ascolterà. Lui stesso lavora nel campo farmaceutico e dice di sapere meglio di cosa ha bisogno!

Alessio, 60 anni

Cagliari

Marco, allora ne vale la pena! Se capisce queste cose, vedrà che questo è un buon rimedio. Gli faccia vedere l'articolo e la composizione. Ma meglio ordinare immediatamente, mentre c'è uno sconto! Se lui non lo vuole, se lo tenga Lei! Sarà comunque utile ad aggiungerlo nel kit di pronto soccorso

Marco, 64 anni

Modena

Alessio, sì, farò proprio così. Grazie per il consiglio!

Alessandro C., 51 anni

Torino

Cardiform mi ha aiutato a sbarazzarmi di svenimenti dopo un brusco cambio di posizione. Sono sparite le macchie davanti agli occhi e il benessere è migliorato

Giulia Mazza, 53 anni

Perugia

Ho iniziato ad avere problemi di cuore e di vasi sanguigni a 35 anni. Lo specialista mi ha raccomandato di pulire i vasi. Ora uso Cardiform! Il rimedio mi piace molto! E il battito è normale e la pressione non aumenta! Mi sento bene anche quando fa caldo!

Carlo, 59 anni

Firenze

Da molti anni soffro di ipertensione. Ha cambiato più di 10 rimedi. Il corpo si abitua a tutto e non c'è più l'effetto. E con Cardiform questo non mi è successo. Lo prendo e funziona sempre!

Bianca Romano, 46 anni

Padova

Non ho prestato attenzione al mio problema per molto tempo, finché non mi ha quasi mandata all'aldilà. Meno male che conoscevo Cardiform e subito ho iniziato a prenderlo! Quindi, se c'è anche il minimo disturbo del cuore, dei vasi sanguigni, della pressione, bisogna fare qualcosa! Altrimenti sarà troppo tardi! Lo so bene dalla mia esperienza personale e perciò vi consiglio Cardiform!

Grazie! La tua recensione è stata inviata al moderatore.